Benvenuti nel sito EmpaticaMente!

Sono counselor e grafologa (ai sensi della legge n. 4/2013 che disciplina le professioni non regolamentate) con successive specializzazioni in perizia grafotecnica, grafologia aziendale e rieducazione del gesto grafico.

Il sito ha carattere divulgativo e di promozione della conoscenza, nonchè di condivisione di ciò che man mano incontro nel mio percorso di crescita, sia formativa che umana.

Successivo

Citazioni

Precedente

Domande frequenti sulla grafologia

Non è possibile analizzare la mia grafia: cambia sempre

Falso. Quante volte i grafologi si sentono dire questa affermazione? In realtà la scrittura cambia “in superficie” secondo le fasi della vita, l’umore del momento... Ma per il grafologo la grafia conserva degli elementi ben precisi, netti, fortemente individualizzati...
Continua a leggere

Il grafologo è tenuto al segreto professionale

Vero. Esiste un codice deontologico che protegge la persona, in particolare il grafologo è tenuto a non divulgare materiale senza il consenso dell’autore dello scritto e a non analizzare grafie di cui sia a conoscenza che siano state indebitamente sottratte.
Continua a leggere

L’intuizione del grafologo interviene nell’interpretazione della grafia

Vero. L’utilizzo delle tecniche non è sufficiente. E’ necessaria una certa sensibilità, della perspicacia, e certamente dell’intuizione. Al grafologo non deve far difetto nemmeno una certa dose di empatia, caratteristica che permette...
Continua a leggere

introversione

Introversione all’opera

Le ricerche ci dicono che circa il 70% delle persone che conosciamo sono estroverse, al punto che la nostra società è costruita …

lettera di gratitudine

La lettera di gratitudine

Con la lettera della gratitudine continuiamo il nostro viaggio alla ricerca della felicità (qui potete trovare il diario …

I benefici della scrittura

Potrebbe sembrare che nell’era della tecnica l’amore per la scrittura a mano riveli un gusto retrò da “dinosauri …