Blog

Dozzine di articoli per migliorare il tuo stile di vita... :)

La strada che non presi

Due strade divergevano in un bosco giallo
e mi dispiaceva non poterle percorrere entrambe
ed essendo un solo viaggiatore, rimasi a lungo
a guardarne una fino a che potei.
Poi presi l’altra, perché era altrettanto bella,
e aveva forse l’ aspetto migliore,
perché era erbosa e meno consumata;
Sebbene il passaggio le avesse rese
quasi simili
ed entrambe quella mattina erano lì uguali
con foglie che nessun passo aveva annerito.

Oh, misi da parte la prima per un altro giorno!
Pur sapendo come una strada porti ad un’altra,
dubitavo se mai sarei tornato indietro.
Lo racconterò con un sospiro
da qualche parte tra anni e anni:

3 Commenti

  • Adele

    Bellissima !

  • Anna

    Bellissima la poesia e la tua traduzione!Two roads diverged in a yellow wood… Robert Frost che visse molti anni fra i boschi del Vermont scrisse “The Road not Taken” nel 1915. Qui i versi in lingua originale http://www.davidpbrown.co.uk/poetry/robert-frost.html

    • Francesca

      Grazie di aver rimarcato l’autore, Anna! Forse, averne scritto il nome sulla foto (in basso, a sinistra) non risulta evidente. Le poesie di Frost sono davvero d’ispirazione. 🙂

  • Scrivi un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    introversione

    Introversione all’opera

    Le ricerche ci dicono che circa il 70% delle persone che conosciamo sono estroverse, al punto che la nostra società è costruita …

    lettera di gratitudine

    La lettera di gratitudine

    Con la lettera della gratitudine continuiamo il nostro viaggio alla ricerca della felicità (qui potete trovare il diario …

    I benefici della scrittura

    Potrebbe sembrare che nell’era della tecnica l’amore per la scrittura a mano riveli un gusto retrò da “dinosauri …